Home » le News » Link utili » Rubrica Indirizzi Pec

Link utili

Rubrica Indirizzi Pec

Rubrica Indirizzi Pec - Studio Cavallina & Fossaceca

Inviare una PEC equivale a inviare una raccomandata ma senza le spese postali. 

 

Imprese e professionisti hanno l'obbligo di dotarsi di indirizzo Pec. Il cittadino può accedere alla rubrica generale di tali indirizzi mediante il portale INI-PEC : essendo un sito istituzionale i dati ufficiali sono pubblici e reperibili gratuitamente da chiunque. 

Perchè la PEC valga come una raccomandata è però fondamentale che anche il mittente sia dotato di indirizzo PEC e che invii da tale indirizzo la comunicazione.

Pertanto, preparato il testo della pec-mail, questa va spedita al destinatario come una mail normale ma  da PEC a PEC. Poi il sistema genera una "Ricevuta di Accettazione" che perviene al mittente ed attesta il ricevimento dal parte del  server del messaggio. In seguito il sistema genera anche una "Ricevuta di Consegna" che attesta l'arrivo del messaggio nella casella di posta del destinatario.

Dato che la PEC si considera consegnata anche se il messaggio non viene letto è importante visionare periodicamente la propria casella di posta PEC, il che equivale a ritirare le raccomandate di posta normale.

Si tenga conto che anche gli atti giudiziari possono pervenire via PEC ad imprese ed a professionisti iscritti nel registro sopra indicato: la gestione ordinata dello strumento è quindi fondamentale.